head_banner

notizia

Un certo numero di paesi, tra cui Egitto, Emirati Arabi Uniti, Giordania, Indonesia, Brasile e Pakistan, hanno autorizzato i vaccini COVID-19 prodotti dalla Cina per l'uso di emergenza. E molti altri paesi, tra cui Cile, Malesia, Filippine, Thailandia e Nigeria, hanno ordinato vaccini cinesi o stanno cooperando con la Cina per procurarsi o distribuirli.

Controlliamo l'elenco dei leader mondiali che hanno ricevuto iniezioni di vaccini cinesi come parte della loro campagna di vaccinazione.

 

Il presidente indonesiano Joko Widodo

cov19

Il 13 gennaio 2021 il presidente indonesiano Joko Widodo riceve il vaccino COVID-19 sviluppato dalla società biofarmaceutica cinese Sinovac Biotech al palazzo presidenziale di Jakarta, Indonesia. Il presidente è il primo indonesiano ad essere vaccinato per dimostrare che il vaccino è sicuro. [Foto / Xinhua]

L'Indonesia, attraverso la sua Food and Drug Control Agency, ha approvato il vaccino COVID-19 dell'azienda biofarmaceutica cinese Sinovac Biotech per l'uso l'11 gennaio.

L'agenzia ha rilasciato un'autorizzazione all'uso di emergenza per il vaccino dopo che i risultati provvisori dei suoi studi in fase avanzata nel paese hanno mostrato un tasso di efficacia del 65,3%.

Il presidente indonesiano Joko Widodo il 13 gennaio 2021, ha ricevuto il vaccino contro il COVID-19. Dopo il presidente, sono stati vaccinati anche il capo militare indonesiano, il capo della polizia nazionale e il ministro della Sanità, tra gli altri.

 

Il presidente turco Tayyip Erdogan

cov19-2

Il 14 gennaio 2021 il presidente turco Tayyip Erdogan riceve un'iniezione del vaccino contro il coronavirus CoronaVac di Sinovac presso l'Ankara City Hospital di Ankara, Turchia. [Foto / Xinhua]

La Turchia ha iniziato la vaccinazione di massa per COVID-19 il 14 gennaio dopo che le autorità hanno approvato l'uso di emergenza del vaccino cinese.

Più di 600.000 operatori sanitari in Turchia hanno ricevuto le prime dosi di iniezioni di COVID-19 sviluppate dalla cinese Sinovac durante i primi due giorni del programma di vaccinazione del paese.

Il ministro della Salute turco Fahrettin Koca il 13 gennaio 2021, ha ricevuto il vaccino Sinovac insieme ai membri del consiglio scientifico consultivo della Turchia, un giorno prima dell'inizio della vaccinazione a livello nazionale.

 

Vice Presidente, Primo Ministro e Sovrano di Dubai degli Emirati Arabi Uniti (EAU) Sheikh Mohammed bin Rashid Al Maktoum

cov19-3

Il 3 novembre 2020, il primo ministro e vicepresidente degli Emirati Arabi Uniti e sovrano di Dubai lo sceicco Mohammed bin Rashid Al Maktoum ha twittato una foto di lui mentre riceveva un'iniezione di un vaccino COVID-19. [Foto / Account Twitter di HH Sheikh Mohammed]

Gli Emirati Arabi Uniti hanno annunciato il 9 dicembre 2020 la registrazione ufficiale di un vaccino COVID-19 sviluppato dal China National Pharmaceutical Group, o Sinopharm, secondo quanto riportato dall'agenzia di stampa ufficiale WAM.

Gli Emirati Arabi Uniti sono diventati il ​​primo paese a offrire gratuitamente i vaccini COVID-19 sviluppati in Cina a tutti i cittadini e residenti il ​​23 dicembre. Gli studi negli Emirati Arabi Uniti mostrano che il vaccino cinese fornisce l'86% di efficacia contro l'infezione da COVID-19.

Il vaccino ha ottenuto l'autorizzazione all'uso di emergenza a settembre dal ministero della salute per proteggere i lavoratori in prima linea più a rischio di COVID-19.

Gli studi di fase III negli Emirati Arabi Uniti hanno incluso 31.000 volontari provenienti da 125 paesi e regioni.


Tempo post: gennaio 19-2021